Belvest collezione uomo primavera-estate 2019

L’uomo Belvest della primavera-estate 2019 esce dalla stanza delle confortevoli certezze per esplorare un territorio ai confini del sartoriale, lo spazio multiforme dove pattern, stampati, dettagli descrivono la mutata sensibilità dell’universo maschile. Modelli di stile e aspirazione all’eccellenza che Belvest ha reinterpretato seguendo i canoni di Qualità, Perfezione, Sapienza artigianale Made in Italy che costituiscono da sempre il Dna del brand.

È il terreno prediletto della Generation Millennial, quella che sfugge alle etichette, alle regole prestabilite, figlia della società liquida e della connettività. Nascono così abiti e giacche dall’attitudine multi-tasking, con un senso più fluido dell’identità e della silhouette, che abbattono le barriere tra tempo libero e lavoro incarnando una nuova filosofia di vita.

Tre colori fanno da cuore della collezione: il “Blu” intensamente legato alla storia di Belvest, il “Cord” così estivo nella sua impalpabile leggerezza, il “Sunny Red” dove l’intensità appare come consumata dalla forza della luce.

Uno spirito riflesso nei nuovi modelli: ad esempio l’Utility Blazer, capo urban hipster in popeline ultrafine, il Trekking Blazer grintoso nei tagli delle tasche a trapezio, l’elegante Novel Patch con tasche piegate a origami, un raffinato Tatting Blazer⁄Suit in nylon con rever ricamato a “sangallo”, e il Bespoke Double reversibile con un lato di cotone ultrafine e l’altro di voile a scacchi.

Visita la sezione News per saperne di più


SCARICA LE IMMAGINI E I COMUNICATI STAMPA

Close