Belvest
Primavera/Estate
2022

“Il jazz e l’amore sono le cose più difficili da descrivere razionalmente”
Mel Tormé

La matematica delle emozioni – di una vita che come il jazz è meglio quando si improvvisa, come disse una volta George Gershwin. E la figura iconica di Chet Baker, trombettista, cantante, icona di un'epoca e di uno stile dal talento formidabile.

Sono le ispirazioni della collezione Belvest uomo per la Primavera/Estate 2022. Un’esplosione di suggestioni, di abiti nei quali sentirsi naturalmente a proprio agio.

Nuovissime sono le fodere nella mano e nella texture come la raffinata “craquelure” per i blazer “envelope pocket”. Altra novità la completa collezione di t-shirt in jersey da abbinare come sotto giacca, studiate con cura dai maestri sarti di Belvest in 3 varianti: girocollo con murrina, camicia lido, o polo a bottoni “slot-hole” cuciti direttamente sul grosgrain.

I pantaloni in collezione sono in denim ultraleggero di lino-cotone o cotone finissimo “parachute” popeline ripreso dagli storici abiti estivi nelle corti del Rinascimento.

Capi ricostruiti dai maestri sarti studiando la morbidezza delle nuove giacche per tradurla nella fattura di capi dalla filosofia “millennial”.

L’uomo Belvest ama indossare ed esprimere uno stile eclettico, intimamente Made in Italy perché nasce da una profonda cultura ma si nutre di tradizioni diverse.

La collezione sorprende per varietà e ricerca concettuale: la giacca unstructured “Seventies inspired” in lightweight cotton jersey a tre dimensioni, quella natural-soft in semi-natté lana-seta-stretch, l’abito CEO impeccabile in un cotton gabardine ultra- estivo.

È proprio la ricercatezza dei tessuti a illuminare ogni singolo modello: un soft mesh crepe dalla mano morbidissima per il plaid blazer in pura lana, un misto lino-alpaca-cotone dall’anima très chic, o un lana-seta- stretch semi natté, fino alla avanzatissima struttura no-name per la nuova giacca eclectic urban con la tensione del tessuto e la morbidezza di un jersey, o la texture “levantine” in coral knot lana-seta eccezionale per elasticità e comfort nella giacca con welt frame pocket.

Un trionfo di leggerezza, traspirabilità e raffinatezza concepito come una partitura musicale sulla quale improvvisare in modi imprevedibili e personalissimi.

Acquista i capi del lookbook
Primavera/Estate 2022

Prodotto aggiunto alla tua lista